Benvenuta, benvenuto

Ciao, bene arrivato o bene arrivata. Come stai? Come mai sei arrivato fino a qui? Cosa cerchi? Provo a indovinare?

C’è qualcosa che da tempo si muove e rimuove dentro di te.  Forse è un’insoddisfazione nelle relazioni o sul lavoro. Ti senti a un punto fermo, insofferente ma non sai perché. O piuttosto, quest’inquietudine ha le sembianze di una vita che non ti assomiglia. Ti abita, ti occupa, ti porta via, tira verso il basso le tue giornate. Non hai ancora trovato il modo di farla venire al mondo. Forse hai anche paura di guardarla, di sentirne i suoni e l’odore.  Eppure sai che in quella materia insonne, morbida e instabile, si nascondono i tuoi più grandi tesori.

O magari ti hanno detto che hai una grave malattia. Navighi tra la paura e la confusione. Dubiti o credi che la tua vita si avvicini alla fine e non sai più come portarla a spasso. Ora più che mai è fondamentale reinventarla. È grazie a lei che potrai stare di nuovo bene.

Sai che ci sono dei semi che attendono, lì al buio, sulla mensola, dentro a un barattolo. Sono i semi dei tuoi progetti nel cassetto e delle tue curiosità, dei tuoi bisogni profondi e dei tuoi desideri leggeri, della tua speranza e dell’arte che vorresti creare dalle tue mani.

Sono lì. Aspettano. Aspettano la loro occasione, la tua decisione di aprire il barattolo. Aspettano di essere scelti, presi e accolti dalla terra. Desiderano ricevere il concime, il sole, l’aria e l’acqua che li faranno germogliare. Il germoglio della rinascita. Quella vita che ti assomiglia, finalmente. Per quali che siano le tue condizioni oggi.

Senti radici nuove entrare nella terra. Ti senti fiorire, espandere. E giorno dopo giorno, ti concedi di trasformarti in un frutto maturo.

Se prenderai la decisione di aprire quel barattolo e di agire una svolta importante nella tua vita, sarò immensamente felice per te. Se avrai bisogno di un sostegno per intraprendere questo percorso, sarò qui.

Da anni aiuto le persone a guarire le loro vite malate. Non ho una soluzione magica valida per tutti. Ho un po’ di concime. Per arrivare al tesoro e per ripartire.



Nota: il Counseling non è psicoterapia, né un intervento di cura o un’attività sanitaria. Il Counseling è una professione disciplinata dalla Legge n. 4 del 14 gennaio 2013.